MIM 0575741405  aris01700e@istruzione.it  Cod. Mecc. ARIS01700E Cod. Fatt. UF4ATQ

Dipartimento Matematico Scientifico

Cosa fa

Il Dipartimento di SCIENZE rappresenta un’articolazione del Collegio dei docenti di carattere permanente, finalizzata a supportare la didattica e la progettazione formativa per quel che concerne le discipline afferenti agli assi culturali matematico e scientifico/ tecnologico.

ULTERIORI INFORMAZIONI

ll Dipartimento di SCIENZE è costituito dai docenti del Liceo Artistico, dell’Istituto Professionale e dell’Istituto Tecnico Industriale; in particolare le discipline coinvolte sono:

  • Matematica
  • Fisica
  • Chimica
  • Scienze integrate: Fisica
  • Scienze integrate: Chimica
  • Scienze integrate: Scienze della Terra
  • Scienze integrate: Scienze della Terra e Biologia
  • Scienze Motorie e Sportive

Tale organo collegiale, in relazione alle discipline sopra elencate, rappresenta:

  • Luogo del confronto e della condivisione delle scelte culturali e metodologiche,
  • Luogo di produzione culturale (strumenti concettuali, operativi, didattici, valutativi, progettuali),
  • Luogo di progettazione (significatività e traducibilità delle discipline in percorsi formativi).

Obiettivi del Dipartimento di SCIENZE

  • Realizzare interventi sistematici in relazione alla didattica per competenze, all’orientamento e alla valutazione degli apprendimenti,
  • Presidiare la continuità verticale e la coerenza interna del curricolo,
  • Presidiare i processi di apprendimento per lo sviluppo dei saperi e delle competenze in relazione agli assi culturali matematico e scientifico/ tecnologico,
  • Individuare i bisogni formativi e proporre eventuali forme di autonomia e flessibilità curricolare e organizzativa,
  • Definire i piani di aggiornamento del personale,
  • Promuovere e sostenere la condivisione degli obiettivi educativi e la diffusione delle metodologie più efficaci per migliorare i risultati di apprendimento degli studenti.

Compiti del Dipartimento di SCIENZE

  • Definire le competenze conformi agli assi culturali matematico e scientifico/ tecnologico ed alle competenze comuni di cittadinanza,
  • Predisporre materiale didattico (Unità di apprendimento, prove di verifica, ecc.) per le discipline sopra elencate,
  • Predisporre rubriche di valutazione delle competenze trasversali,
  • Proporre attività di aggiornamento,
  • Definire gli obbiettivi minimi delle discipline,
  • Redigere il curricolo verticale degli insegnamenti,
  • Elaborare la programmazione didattica,
  • Proporre attività per l’ampliamento dell’offerta formativa,
  • Proporre attività interdisciplinari,
  • Proporre viaggi d’istruzione e visite guidate (criteri generali su obiettivi didattici e mete per classi parallele),
  • Proporre l’acquisto di materiali e sussidi didattici,
  • Proporre percorsi di autoaggiornamento/ aggiornamento e formazione,
  • Verificare la programmazione disciplinare intermedia, alla luce dei risultati della valutazione quadrimestrale,
  • Progettare interventi di recupero e sostegno didattico,
  • Verificare l’attività di recupero,
  • Monitorare lo sviluppo dei percorsi formativi,
  • Proporre l’adozione di libri di testo,
  • Progettare e coordinare le prove di verifica di competenza in uscita per il primo biennio,
  • Individuare i contenuti essenziali per le prove di verifica nei casi di sospensione del giudizio,
  • Definire la tipologia delle verifiche per la sospensione del giudizio e progettare le relative verifiche,
  • Strutturare proposte didattiche per l’inizio del nuovo anno scolastico.

Organizzazione e contatti

Dipende da
Contatti
  • Telefono: 0575741405
  • Email: aris01700e@istruzione.it

Sede

  • indirizzo

    Piazza San Francesco 8

  • CAP

    52037

  • Orari

    Per conoscere gli orari in cui i servizi sono attivi contattare la segreteria.